torna su
close Close

IN PRINCIPIO FU LA PILA

Select a purchase option

Current help_outline

IN PRINCIPIO FU LA PILA

software
CEI
CEI
PUBLICATION DATE:  2019-09
EDITION:  Prima
ISBN:  978-88-432-0116-7
PAGES:  122
AUTHOR:  Antonio Porro
Epistemologia, parola seria e quasi impronunciabile, che identifica lo studio critico dei fondamenti e della validità del pensiero scientifico. Nata a metà ottocento, in concomitanza con la seconda rivoluzione industriale (quella legata allo sviluppo dell'elettricità), l' epistemologia ha in realtà origini antiche quanto la filosofia: quando i filosofi presero in esame la natura della conoscenza umana, non hanno potuto fare a meno di riflettere su ciò che rende una conoscenza certa, affidabile, incontrovertibile, ovvero quella conoscenza che i greci chiamavano epistéme e che contrapponevano alla doxa). Nel libro, una tematica apparentemente così complessa, viene invece affrontata in modo semplice, partendo dalla passeggiata che Alessandro Volta fece il 20 marzo 1800 lungo la riva del Lago di Como, che segna l'inizio della scienza elettrica , il cui percorso modificherà radicalmente la vita di ciascuno di noi. La storia di questo percorso, che si sviluppò per la parte strettamente scientifica nella prima metà dell'Ottocento e per quella più ingegneristica nella seconda metà del secolo, é narrata con un linguaggio piano, comprensibile a tutti. Ciascun capitolo é diviso in tre parti (facilmente riconoscibili anche dai colori: azzurro, verde, rosso, che ne segnano i bordi) così suddivise: nella prima parte viene narrato il progredire della scienza elettrica e del progresso tecnologico ad essa connesso; nella seconda parte viene presentata la biografica degli scienziati che hanno caratterizzato gli eventi narrati nel capitolo e nella terza parte, racchiusa in un box, viene brevemente illustrata la scoperta scientifica. Qualunque lettore, anche privo di conoscenze matematiche e tecniche, potrà in tal modo ripercorrere il pensiero culturale e scientifico del XIX secolo e scoprire come grandi uomini del calibro di Volta, Faraday, Ohm, hanno rivelato con semplici leggi il linguaggio della natura, ed altri: Pacinotti, Ferrari, Tesla, realizzato apparecchi, macchine ed impianti che quasi inconsapevolmente quotidianamente usiamo. Un particolare ringraziamento infine alla pittrice Nadia Nasatti che ha realizzato i ritratti degli scienziati elettrici con cui si apre ciascuna biografia.
close

ICS

International Classification for Standards (ICS) is an international classification system for technical standards.

The ICS is a hierarchical classification organized on three levels.

Level 1 covers the main fields of activity in standardization, e.g. road vehicle engineering, agriculture, metallurgy.

Each field has a two-digit notation, e.g.

  43    Road Vehicle Engineering

The main fields are subdivided into groups (level 2). The notation of a group consists of the field notation and a three-digit group number, separated by a point, e.g.

  43.040    Road vehicle systems

Some groups are further divided into sub-groups (level 3). The notation of a sub-group consists of the group notation and a two-digit number, separated by a point, e.g.

  43.040.20 Lighting, signaling and warning devices

You can identify the ICS code of your interest by typing the code or a keywordword in the dropdown ICS field, and by selecting one of the filtered results.

Search also in the summary/description of the standard

By flagging this control, the search for keywords will not be limited to the Standard Number and Title fields, but will also be performed in the Abstract of the standard.

This way, you will get more results.

You should use this option when you can not find the desired result with the standard approach and it is necessary to extend the scope of the search: by increasing the number of results, you will increase the number of non-relevant elements, as well.